RICERCA PRODOTTO
 
Cerca
Torna all'elenco
TEROLDEGO ROTALIANO
Foradori
€ 21,80

Il Campo Rotaliano è un’unità geografica ben delimitata, una sorta di rientranza della Valle dell’Adige incuneata fra le montagne. La sua storia e la sua formazione sono legate al fiume Noce che trascinò con sé nei secoli detriti calcarei, granitici e porfirici. All’interno di questa piccola pianura, a seconda del quantitativo più o meno elevato del contenuto in scheletro dei terreni, si differenziano delle microzone a cui i viticoltori hanno dato nomi diversi.
È dall’assemblaggio delle uve di alcune di queste microzone e quindi dal sinergismo dei loro diversi requisiti qualitativi che nasce il “Foradori” Teroldego.