448 ROSE’ SUL LIVELLO DEL MARE

448 ROSE’ SUL LIVELLO DEL MARE

GIRLAN

Regione: ALTO ADIGE

“448 s.l.m.”: siamo sulle Dolomiti, e a quest’altitudine nascono le uve da cui la cantina Girlan ottiene questo rosato. Gli autoctoni del lagrein e della schiava si uniscono con l’internazionale del pinot nero, per dare vita a un Rosé leggero, delicato e gradevole, tanto nei profumi quanto al gusto. Lasciato maturare per cinque mesi in acciaio, è un Rosato versatile ed eclettico, che durante l’aperitivo è capace di sostituire alla grande il Prosecco o le più classiche bollicine. Se lo stapperete insieme a salumi, affettati e formaggi freschi, la bottiglia non rimarrà piena per lungo tempo.

Uvaggio

Lagrein, Pinot Nero, Schiava

Abbinamento

Ideale con i salumi o con i formaggi leggeri, è ottimo abbinato a un abbondante tagliere di affettati misti.

Profumo

Gradevolmente fruttato il bouquet olfattivo, con note di piccoli frutti a bacca rossa a sorreggere l’impostazione, poi caratterizzata anche da ricordi floreali.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 13,5%

Temperatura

10 - 12

Solfiti

Contiene solfiti

Produttore

Dal 1923, la Cantina Girlan ha sede in questo maso tipico dell’Oltradige. Sullo sfondo di queste mura dove la tradizione si respira ancora ad ogni angolo e nell’intreccio di corridoi e anfratti della cantina si nascondono i segreti di una tecnologia vinicola all’avanguardia. Attualmente la Cantina Girlan conta 200 soci viticultori, dislocati in un’area di coltivazione dei vigneti di 220 ettari, nelle migliori zone produttive dell’Oltradige e della Bassa Atesina.

Potrebbe interessarti anche...

ALTO ADIGE