BUTTAFUOCO

Prezzo:

11,50

Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist
-+
Acquista

BUTTAFUOCO

BRUNO VERDI

Regione: LOMBARDIA

Si presenta all’occhio di un bel rosso rubino intenso, con riflessi porpora al calice. Il naso è fruttato e vinoso, con ricordi di more, di ciliegie e di mirtilli in particolare, completati da sfumature floreali di violetta e da sottili note mentolate. Il palato è scorrevole e scattante, fresco, leggermente tannico e di medio corpo. Buona la lunghezza. Da scegliere per accompagnare gli antipasti, è ottimo insieme ai crostini al paté di fegato.

Uvaggio

croatina 65%, barbera 25%, uva rara 10%

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 13%

Produttore

Per incontrare il principio della storia bisogna risalire a ritroso fino al XVIII secolo, quando Antonio Verdi scelse di lasciare il Ducato di Parma per trasferirsi nell’Oltrepò Pavese, esattamente nella zona di Canneto Pavese. Da allora, impegnate nella cura dei possedimenti di famiglia, si sono succedute in maniera ininterrotta intere generazioni, e oggi è Paolo Verdi a reggere ben salde le redini dell’impresa vitivinicola ereditata in giovane età dal padre Bruno Verdi, che ha lasciato la conduzione al figlio ormai trent’anni orsono.

Potrebbe interessarti anche...

LOMBARDIA