DOM PERIGNON LIMITED EDITION LENNY KRAVITZ

Prezzo:

280,00

Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist

Prodotto esaurito

DOM PERIGNON LIMITED EDITION LENNY KRAVITZ

DOM PERIGNON

Regione: FRANCIA

Una produzione limitatissima per il Dom Pérignon che celebra il passaggio di testimone tra Richard Geoffrey e Vincent Chaperon, al suo fianco da ben 13 anni e suo braccio destro proprio dal 2008, diventando lo chef de cave della maison. Prodotta solo con le migliori uve, ogni annata di Dom Pérignon esprime il carattere unico delle stagioni, ma quella del 2008 è dai più considerata un vero miracolo nella Champagne, inserendosi nell'elenco delle annate leggendarie di questa storica Maison. Per via della sua personalità impressionante, si è atteso fino a quando la perfetta maturità è stata raggiunta per liberarlo, richiedendo almeno più di 8 anni di invecchiamento in cantina per diventare lo champagne armonico, denso e complesso che tutto il mondo conosce.

Uvaggio

Pinot Nero, Chardonnay

Abbinamento

Perfetto per piatti importanti, si esalta con piatti ricchi di aromi, da un grande prosciutto iberico fino a ricette a base di tartufo bianco.

Profumo

Al naso si esprime inizialmente con note floreali e agrumate, per aprirsi poi a sentori di anice e menta e chiudere su tracce speziate e tostate.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 12,5%

Temperatura

8°/10°

Produttore

Dom Pérignon è solo raro e Millesimato. Ogni bottiglia è un autentico atto di creazione, ottenuto dalle migliori uve di Pinot Noir e Chardonnay di una singola vendemmia.
Dom Pérignon si reinventa ad ogni annata e rifiuta i compromessi, rinunciando alla creazione del Millesimato quando il raccolto non è all’altezza. Si ispira all’eredità creativa di Dom Pierre Pérignon, giovane monaco benedettino che nel 1668 fu nominato cantiniere dell’Abbazia di Hautvillers, affacciata sui vigneti della Champagne: la sua passione per l’eccellenza enologica lo spinse a voler creare il "miglior vino nel mondo” per servire la sua comunità e la gloria di Dio. La Maison porta avanti la sua ambizione, con una tensione verso la ricerca dell’Armonia come fonte di emozione. Ogni Millesimato Dom Pérignon evolve gradualmente e, durante il suo percorso di maturazione, attraversa dei momenti di “Plénitude”, finestre temporali in cui lo Champagne esprime nuovi e sorprendenti aspetti dell’annata. La prima Plénitude si raggiunge dopo non meno di otto anni di elaborazione in cantina: ecco Dom Pérignon Vintage e Rosé Vintage, l’età dell’Armonia. Plénitude 2, a cui si giunge dopo almeno quindici anni di lenta trasformazione nelle cantine, è l’elevazione alla seconda vita di Dom Pérignon: l’espansione dell’Energia raggiunge il suo picco, il vino si dispiega in tutte le dimensioni - più ampio, più profondo, più lungo, più intenso e impreziosito da un’ulteriore longevità.

Potrebbe interessarti anche...

FRANCIA