MARZEMINO PASSITO VENETO “BURLANDORE”

Prezzo:

21,40

Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist
-+
Acquista

MARZEMINO PASSITO VENETO “BURLANDORE”

VALLIS MARENI

Regione: VENETO

Molti ritengono che questo vino sia quello citato nel Don Giovanni di Mozart. Il suo librettista Lorenzo Da Ponte nacque a Ceneda, oggi Vittorio Veneto (10 marzo 1749) e si presume che lo abbia citato perchè ne conosceva e ne apprezzava le qualità. Per inciso qualcuno sostiene che il vero Marzemino del Don Giovanni sia quello di Isera, Vallagarina (Trentino A.A), in quanto Mozart soggiornò in quei luoghi per qualche tempo. La famiglia Gregoletto possiede dei vigneti nel Comune di Refrontolo ed ha molti rapporti con i viticultori della zona.

Uvaggio

Marzemino 100%

Abbinamento

Dà il massimo si sè con formaggi saporiti quali Asiago Stravecchio o Parmigiano trentasei mesi, va bene su biscotteria secca; è ottimo alla fine di un pranzo da solo, alla moda antica, come se fosse un liquore energetico e digestivo.

Profumo

Note fruttata di amarena e ciliegia matura, sentori di cacao, cioccolata e buccia d’agrumi candita.

Produttore

L’azienda Vallis Mareni è ubicata nel comune di Miane, in provincia di Treviso.
I vini di questa azienda sono molto rappresentativi del territorio veneto e della sua cultura enologica, legata al vino d’eccellenza di questa terra, ovvero il Prosecco.
Il vino è un componente fondamentale della vita quotidiana della popolazione veneta e non manca mai nelle case, nelle osterie, nei convivi o in qualsiasi altra situazione di incontro.
Non sorprende, quindi, che il più acclamato prodotto della cantina Vallis Mareni sia il Prosecco ""Ombra""; il termine ""ombra"", in Veneto, è spesso usato per indicare il bicchiere di vino, così da ricordare l'antica usanza veneziana di bere il vino all'ombra del campanile di San Marco.
Sulle orme della tradizione, quindi, Vallis Mareni produce un Prosecco dallo spirito semplice e conviviale, a partire da una rigorosa selezione delle uve dei colli trevigiani.
Vallis Mareni nasce da un'idea condivisa da un gruppo di amici, nati e vissuti fra i filari del Prosecco, che amano e conoscono le proprie radici, la terra nella quale sono cresciuti, la fatica e la gioia della vendemmia.
L'azienda, però, non si dedica solo alla produzione di Prosecco; tra i vini in catalogo, infatti, vi è anche il Marzemino Passito ""Burladore"".
Il nome “Burladore” deriva dall’opera “El Burlador de Sevilla” di Tirso de Molina, opera a cui Lorenzo Da Ponte, librettista di Mozart, si ispirò per la stesura del “Don Giovanni” ove, per l'appunto, il vino è citato.
Dal colore rosso purpureo, il Marzemino Passito ""Burladore"" si distingue per aromi intensi e gradevolissimi che richiamano, all'inizio, l'amarena e la ciliegia e poi anche il cacao e la buccia d'agrumi candita, mentre al palato esplode in un tourbillon suadente e ricco.
Vallis Mareni è, quindi, un'idea vincente, che si deve all'entusiasmo e al desiderio di far conoscere e condividere le tradizioni venete e la magia delle ""ciacole"" tra amici davanti a un bicchiere di buon vino.

Potrebbe interessarti anche...

VENETO