GIN WILLIAMS CHASE

Prezzo:

49,00

Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist
-+
Acquista

GIN WILLIAMS CHASE

WILLIAM CHASE DISTILLERY

Regione: INGHILTERRA

Il Chase Distillery WILLIAMS GB GIN è un distillato prodotto e imbottigliato da William Chase nella contea di Herefordshire in Inghilterra. La distilleria Chase, che un tempo era un deposito di grano, è circondata da ampie distese di terreni in cui vengono coltivate patate e alberi di mele. Chase Distillery WILLIAMS GB GIN è stato prodottao per la prima volta nel 2008 e ha richiesto due anni di lavorazione artigianale per il suo perfezionamento. Si contraddistingue per il suo gusto netto e pulito, nonché per il colore cristallino. Chase Distillery WILLIAMS GB GIN viene ricavato dalla ridistillazione della Vodka, alla quale vengono addizionata le bacche di ginepro, la cannella, lo zenzero, il coriandolo, la radice di angelica, la mandorla, i chiodi di garofano, la scorza di limone e la radice di liquirizia. Questo processo avviene per rendere il gin più ancora più secco. Questo nettare è perfetto per creare cocktail di assoluta qualità e finezza, nella nuova arte della mixology.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 40%

Produttore

La storia della distilleria Chase coincide con quella di un uomo, William Chase, e con la sua straordinaria avventura. William era un coltivatore di patate dello Herefordshire e un giorno, dopo vent’anni di lavoro nei campi, prende in mano una patata e intuisce che può fare qualcosa di grande.
Dall’intuizione di William Chase nascono prima le patatine Tyrrels, diventate famose in tutto il mondo, poi la vodka Chase. Durante un viaggio in America per promuovere le Tyrrels, William visita una piccola distilleria di patate e ne rimane affascinato. Quando torna nella sua fattoria dello Herefordshire compra un alambicco tradizionale e poi una colonna di rettificazione e comincia i primi esperimenti di distillazione. Era il 2004: ci vorranno quattro anni di tentativi e prove perché la prima vodka esca in commercio.
L’idea di William non era facile da realizzare e richiedeva pazienza e sacrifici: si trattava di produrre una vodka di patate della miglior qualità senza ricorrere a filtrazioni eccessive che la privassero delle sua caratteristiche primarie. Nel giugno del 2008 entra in commercio la prima vodka e diventa subito oggetto di grandi apprezzamenti, premi e riconoscimenti. Il segreto della vodka Chase è stato svelato da William, raccontando il preciso momento in cui è nata la versione definitiva della sua vodka: “16 tonnellate di patate hanno fatto solo 1000 litri di alcol. Dopo 40 ore di lavoro è stato scoraggiante, ma è stata la prova della grande qualità raggiunta”.