GOSSET GRANDE RESERVE BRUT

Prezzo:

57,00

Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist
-+
Acquista

GOSSET GRANDE RESERVE BRUT

GOSSET

Regione: FRANCIA

Almeno quattro anni sui lieviti per lo Champagne Brut “Grande Réserve”, che si rivela essere una bollicina fresca e fragrante, caratterizzata, come tutti gli altri Champagne etichettati Gosset, da una naturale acidità, data da una mancata fermentazione malolattica. Uno Champagne che vi regalerà un flute espressivo e ricco di profumi terziari, figli della lunga rifermentazione in bottiglia. Meraviglioso anche da sorseggiare a tutto pasto, è un vino che esalterà tutte le pietanze cui sarà abbinato, impreziosendole con la sua scia elegantemente sapida. Tenero e teso allo stesso tempo, è uno Champagne che dopo il primo sorso vi strizzerà immancabilmente l’occhiolino, invitandovi insistentemente a una nuova bevuta.

Uvaggio

chardonnay 43%, pinot noir 42%, pinot meunier 15%

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 12%

Produttore

Una storia che affonda le radici addirittura nel lontano XVI secolo, ed esattamente nel 1584, anno in cui Pierre Gosset, ad Aÿ - comune francese appartenente al dipartimento della Marna - iniziò la propria attività di vitivinicoltore, producendo vini fermi, perlopiù rossi, ottenuti esclusivamente dalle uve raccolte nei vigneti di proprietà. Nel XVIII secolo poi, sempre ad Aÿ, iniziarono a essere prodotte le prime bollicine, antenate, in sostanza di quelli che sono oggi gli Champagne etichettati Gosset. Con gli appezzamenti vitati rientranti quasi totalmente nelle classificazioni Grand Cru e Premier Cru, la Maison Gosset è rimasta a gestione familiare per ben quattordici generazioni, precisamente fino al 1994, quando venne venduta alla famiglia Cointreau. Attualmente, la cantina ha sede ad Epernay, ma la filosofia è rimasta quella delle origini: senza rinunciare alle più moderne attrezzature enologiche, sono rispettate puntualmente le più antiche e radicate tradizioni locali. Tra i filari, le scelte agronomiche sono oculate e attente, volte a mantenere inalterato l’equilibrio di ambiente, natura ed ecosistema, e allo stesso tempo finalizzate a mantenere le piante pienamente in salute. In cantina, ogni passaggio produttivo viene seguito in maniera estremamente rigorosa, quasi maniacale, così da garantire puntualmente i più alti standard qualitativi possibili. Sono in questa maniera prodotti gli Champagne Gosset, rinomati in tutto il mondo, e famosi soprattutto per la loro naturale freschezza fruttata, mantenuta evitando rigorosamente la fermentazione malolattica, in modo da esaltare la fragrante aromaticità delle uve. Champagne, quindi - quelli etichettati Gosset - di straordinario livello qualitativo: dal Brut “Excellence” al “Grande Réserve”, dal Grand Blanc de Blancs al Grand Rosé, passando per i millesimati e per il “Petite Douceur”, fino ad arrivare agli Extra Brut “Celebris”, sono tutti Champagne, quelli targati “Gosset”, che valgono molto di più di quello che è il loro prezzo. Champagne di qualità, Champagne semplicemente eccellenti.

Potrebbe interessarti anche...

FRANCIA