GIUSTINO B. SELEZIONE PROSECCO DOCG EXTRA DRY

GIUSTINO B. SELEZIONE PROSECCO DOCG EXTRA DRY

RUGGERI

Regione: VENETO

Dedicato a Giustino Bisol, fondatore della cantina nel 1950, questo Prosecco Superiore è frutto di lunghe prove e di particolari selezioni e cure che, iniziate in vigna, proseguono poi sino all'affinamento in bottiglia. Il “Giustino B.” rappresenta dunque l’espressione più viva dell’esperienza targata Ruggeri, la volontà di ricercare il meglio, la passione per l’uva glera.

Uvaggio

Glera 100%

Abbinamento

Anche come aperitivo, si esalta con antipasti a base di formaggi di capra e salumi in generale.

Profumo

Belle note di frutta a polpa bianca, di fieno, di burro vanigliato, di lieviti.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 11,5%

Temperatura

6°/8°

Produttore

La cantina Ruggeri è stata fondata nel 1950 da Giustino Bisol, la cui famiglia vanta una secolare tradizione nonché profonde radici nella cultura vitivinicola del territorio di Valdobbiadene. Il toponimo “Case Bisoi” (vale a dire “le Case dei Bisol”) si trova infatti già nelle mappe più antiche, giusto al centro dell’attuale zona del Cartizze, anticamente denominata Chartice o Gardizze, ove nei secoli passati i Bisol coltivavano la vite, come risulta da documenti censuari.

Nell’ottocento Eliseo Bisol lascia traccia documentata della propria attività di distillatore; intorno al 1920 il figlio Luigi, enologo, costruisce una cantina in Montebelluna.

Nel 1950 Giustino Bisol, figlio del precedente, fonda in Santo Stefano di Valdobbiadene la cantina Ruggeri per valorizzare, con la spumantizzazione, i vini Prosecco Superiore e Cartizze.

La cantina è attualmente condotta da Paolo Bisol, affiancato dai figli Giustino e Isabella.

Potrebbe interessarti anche...

VENETO