“Passri’ Scrapona” Strevi DOC passito

“Passri’ Scrapona” Strevi DOC passito

MARENCO

Regione: Piemonte

Formato: 0,75 l

A Strevi, nella Valle Bagnario, il vigneto Scarpona è stato piantato nel 1996 utilizzando legno proveniente dalle vecchie viti locali. Le uve subiscono un appassimento su graticci in ambienti areati, conferendo al vino un caratteristico colore dorato intenso e aromi distintivi. In bocca, si distingue per un notevole equilibrio, arricchito da una piacevole vena acida e sapida.

Uvaggio

100% Moscato bianco

Abbinamento

Buono con il foie gras e con formaggi erborinati. Da provare con la pasticceria secca.

Profumo

Aromi intensi con note di confettura, agrumi canditi e mele cotte. Spezie dolci.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 13%

Temperatura

12°C

Solfiti

Contiene solfiti

Produttore

La cantina Marenco, nata nel 1925 grazie al sogno di Michele Marenco di produrre vino dalla sua vigna nella Valle Bagnario di Strevi, ha visto la continuazione del percorso familiare con il figlio Giuseppe. Nel 1956, Giuseppe ha costruito la Cantina nel Borgo Alto di Strevi, dove tuttora si svolgono tutte le fasi della produzione. Le tre figlie di Giuseppe, Michela, Doretta e Patrizia, insieme a suo nipote Andrea, hanno proseguito il sogno di famiglia. Attualmente, la proprietà si estende nell’Alto Monferrato, coltivando vigneti di Moscato, Brachetto e Barbera con attenzione all’agricoltura sostenibile. Il logo aziendale, raffigurante due germani reali in volo, si ispira al lago della Cascina Bassina di Fontanile. I vini Marenco sono esclusivamente prodotti con varietà autoctone, mirando a esprimere l’alta qualità e l’identità del territorio.

Altro da questa cantina

MARENCO

Potrebbe interessarti anche...

Piemonte