GIN PILZ PILZER

GIN PILZ PILZER

PILZER

Regione: TRENTINO

Formato: 0,70 l

Creare un proprio Gin personale non è stato facile e per dare un'idea allegra della difficoltà si è scelto di raffigurare in etichetta il gioco del Curling, dove per vincere la partita ci vuole preparazione, allenamento, passione, pazienza, attenzione e un pizzico di fortuna. Esattamente quanto serve per fare il GinPilz. Si tratta di un distillato puro, del bosco, complesso ma non troppo artificioso, qualcosa che ricorda il territorio d'origine, la Val di Cembra, con un chiaro profumo e sapore di Ginepro.

Abbinamento

Il GinPilz non vorrebbe essere bevuto da solo, ma per esempio preparato con una ottima acqua tonica, rinfrescato da Ghiaccio, corretto con una piccola buccia di Lime.

Profumo

A primo impatto emerge un buon profumo di Ginepro, seguito da una serie di sensazioni olfattive diverse, dove limone e arancio si fanno ben riconoscere.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 40%

Produttore

Distillare, per Pilzer è un arte, un antico e arduo mestiere dove pazienza, conoscenza, maestria, esperienza e tecnologia si sommano e si separano dando origine alla preziosa acquavite.
Con perizia e passione, dalle fresche vinacce, dal vino, dalla frutta che sono la materia prima, e dalla purissima acqua, dal tempo e dall’alambicco a bagnomaria, goccia dopo goccia nascono le migliori Grappe, le delicate e fini acquaviti di frutta, i complessi distillati da invecchiare per tanti anni.
Se a volte sembano vivere fuori del tempo, sognatori, appassionati del mestiere, è solo perché vogliono dare e ottenere sempre il meglio dai loro distillati.

Potrebbe interessarti anche...

TRENTINO