PETITE ARVINE “VIGNE ROVETTAZ” GROSJEAN

Prezzo:

18,00

Aggiungi alla wishlist
Aggiungi alla wishlist
-+
Acquista

PETITE ARVINE “VIGNE ROVETTAZ” GROSJEAN

GROSJEAN

Regione: VAL D'AOSTA

Vitigno a bacca bianca tra i più rappresentativi della Valle d’Aosta, il petite arvine deve il nome ai piccoli acini che ne costituiscono il grappolo. Diffuso anche in Svizzera, porta a vini di grande freschezza ed acidità. In particolare, quello prodotto da Grosjean spicca per mineralità e per equilibrio; il Valle d'Aosta Petite Arvine DOC "Vigne Rovettaz" di Grosjean è un vino stupendo, perfetta introduzione al magico mondo dei grandi vini di montagna della Valle d’Aosta.

 

Uvaggio

Petite Arvin

Abbinamento

Ottimo come aperitivo, il Petite Arvine di Grosjean accompagna egregiamente piatti delicati a base di pesce. Capesante gratinate.

Profumo

Giallo paglierino, al naso esprime un piacevolissimo tono fruttato cui si affiancano una nota prima tostata e poi leggermente vegetale. È l’incipit ideale per un assaggio elegante, sapido, minerale, che non lascia spazio a facili morbidezze e che anzi, si sviluppa più in verticalità che in orizzontalità. Chiude con un finale molto pulito, dal sapore alpino.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 13%

Temperatura

16°/18°

Produttore

"Punto di riferimento per la viticoltura di tutta la Valle d’Aosta, quella guidata da Vincent Grosjean è una realtà capace di raccontare tutti i segreti più intimi di una regione che meriterebbe certamente una maggiore attenzione per la qualità e per la personalità dei vini che è in grado di esprimere.

Attualmente in conversione biologica, ogni intervento è profondamente legato al rispetto dell’ambiente circostante, Grosjean vinifica unicamente le varietà più tradizionali: dal muscat al petite arvine, dal petit rouge al fumin fino al pinot noir.
Quelli che ne derivano sono vini freschi, rigorosi, eleganti e sfaccettati. Vini che si caratterizzano non solo per uno straordinario rapporto tra qualità e prezzo ma anche per una longevità per certi versi inaspettata: tutti, dai bianchi ai rossi, sono infatti vini che sapranno evolvere magnificamente con il passare delle stagioni."

Potrebbe interessarti anche...

VAL D'AOSTA