SFURSAT CA’ RIZZIERI

SFURSAT CA’ RIZZIERI

RAINOLDI

Regione: LOMBARDIA

Formato: 0,75 l

Lo Sforzato, o Sfursat, è uno dei pochissimi vini italiani secchi che vengono prodotti dopo un lungo appassimento delle uve su appositi graticci. Il “Fruttaio Ca’ Rizzieri”, in particolare, è vino che nasce a metà degli anni novanta e che viene prodotto solamente nelle annate più favorevoli utilizzando le migliori uve che provengono da alcuni dei vigneti più vocati di tutta la Valtellina. Lo Sfursat di Valtellina DOCG “Fruttaio Ca’ Rizzieri” di Aldo Rainoldi è un vino robusto ed elegante, di grande stoffa e profondità. Un vino che, letteralmente, avvolge.

Uvaggio

Nebbiolo (Chiavennasca) 100%

Abbinamento

Anche a fine pasto con un piatto di formaggi molto stagionati, il “Fruttaio Ca’ Rizzieri” di Aldo Rainoldi è vino rosso che cerca abbinamenti altrettanto importanti. Carni brasate o bollite.

Profumo

Note tipiche del nebbiolo valtellinese: viola passita, frutta rossa sotto spirito, caffè, cacao, nocciola tostata.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 15%

Affinamento

Contiene Solfiti

Temperatura

18°/20°

Solfiti

Contiene solfiti

Produttore

La cantina Rainoldi è stata fondata nel 1925 da Aldo Rainoldi, figlio di Giuseppe, già conosciuto a quell’epoca per il suo lavoro di commerciante ed esportatore di vini e prodotti agricoli verso la vicina Svizzera. Nei primi anni Settanta la casa vinicola ha conosciuto un florido momento di crescita, caratterizzato dallo sviluppo dei mercati esteri con vini che erano il risultato sia di un’attenta selezione in vigna, sia di una raffinata conoscenza della tecnica enologica. Oggi l’azienda ha sede a Chiuro, vero cuore enologico della valle, e continua ad essere sostenuta dal costante impegno della famiglia Rainoldi.

Potrebbe interessarti anche...

LOMBARDIA