MOSCATO ROSA VIGNETI DELLE DOLOMITI IGP

MOSCATO ROSA VIGNETI DELLE DOLOMITI IGP

MARCO DONATI

Regione: TRENTINO

Formato: 0,75 l

Con il fermo intento di valorizzare le lontane radici e far emergere un vino ancora molto di nicchia, la famiglia Donati realizza questo Moscato Rosa. Alle delicatissime sensazioni olfattive, fa seguito un assaggio elegante ed allo stesso tempo dolce e lievemente sapido. Si tratta a tutti gli effetti di un vino da meditazione, da degustare piacevolmente nel dopo cena.

Uvaggio

100% Moscato Rosa

Abbinamento

Crostate con frutta fresca (specialmente frutti di bosco) e crema pasticcera oppure, abbassandolo leggermente di temperatura con formaggi erborinati accompagnati da confetture.

Profumo

Sentori di frutti di bosco, lamponi e fragoline, con leggera speziatura sul finale.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 12,5%

Temperatura

14°/16°

Solfiti

Contiene solfiti

Produttore

Nel cuore dello scenario Trentino, tra valli ed alte montagne, è situata la Piana Rotaliana. Proprio qui, a Mezzocorona, si trova la cantina Marco Donati, nata nell'anno 1863, tra le più antiche della regione. La cantina, ancora oggi, è gestita dalla famiglia Donati: Marco, Emanuela (moglie) ed Elisabetta (figlia).
Cardine del progetto la valorizzazione del patrimonio varietale autoctono tipico trentino e allo stesso tempo la sperimentazione con nuovi vitigni.
L’azienda di famiglia è riconosciuta come punto di riferimento della tradizione enologica trentina; un vitigno al quale la famiglia Donati è storicamente legata è il Teroldego, vitigno autoctono con il quale si produce il leggendario “Teroldego Sangue di Drago”. Per questo cru, vengono selezionate le uve migliori, di vigne vecchie anche di 90 anni, piantate ancora dal bisnonno Marco, il quale già sognava che con quelle viti venissero prodotti grandi vini di qualità.

Potrebbe interessarti anche...

TRENTINO