PRIMITIVO SALENTO IGP – VIGNE DI SAN DONACI

PRIMITIVO SALENTO IGP – VIGNE DI SAN DONACI

PAOLO LEO

Regione: PUGLIA

Il vitigno Primitivo deve il suo nome alla precocità di maturazione dell’uva, che a volte comincia già a fine Agosto. Molto ben adattato al clima salentino, le caratteristiche del Primitivo sono conseguenza della forte irradiazione solare contrastata dagli evidenti sbalzi termici tra il giorno e la notte che si verificano in questo territorio.

Uvaggio

Primitivo 100%

Abbinamento

Antipasti, salumi e formaggi stagionati; pietanze a base di carni rosse earrosti di pollame nobile, pezzetti di cavallo al sugo

Profumo

Profumo fragrante con sentori di ciliegia e piccoli frutti rossi; gusto morbido e avvolgente, con giusta freschezza e tannicità.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 13,5%

Affinamento

5 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia.

Temperatura

16°/18°

Produttore

La linea Paololeo rappresenta la storia e il duro lavoro di una famiglia che più di trenta anni fa decise di lanciare sul mercato le sue prime bottiglie. Oggi le bottiglie firmate Paololeo sono riuscite ad affermarsi sul mercato nazionale e internazionale grazie a questa linea formata da vini che riescono ad accontentare tutti i gusti.

Potrebbe interessarti anche...

PUGLIA