PINOT NERO “TERRAZZE”

PINOT NERO “TERRAZZE”

MAZZOLINO

Regione: LOMBARDIA

Il Pinot Nero “Terrazze” è un vino rosso leggero, fresco e fruttato contraddistinto dalla tipica eleganza del vitigno, vinificato e affinato solo in acciaio. Al naso emergono sentori di piccoli frutti, fiori rossi e sottobosco che invitano ad un sorso snello, piacevole e rinfrescante, con delicati tannini in chiusura

Uvaggio

Pinot Nero 100%

Abbinamento

Primi piatti e zuppe sia di terra che di mare, carni bianche e rosse in preparazioni non troppo grasse e pesanti, in estate anche con pesci a carne grassa come salmone, tonno o rombo, oppure a formaggi a pasta semi-dura o dura di medio invecchiamento

Profumo

Sentori fruttati e floreali caratteristici del vitigno, in evidenza lampone e melograno, con un tocco balsamico e pepato.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 13%

Affinamento

Fermentazione alcolica a temperatura controllata 24°-25°C per
8-10 giorni, con successiva fermentazione malolattica

Temperatura

16°/18°

Produttore

Culture vicine e lontane s’intrecciano alla Tenuta Mazzolino, il cui nome significa “punto d’incontro, tappa” (dal latino: Mansiolinum). La vite cresce qui da tremila anni, alle antiche tradizioni oggi si è affiancata la moderna tecnologia, ma i vini della Tenuta Mazzolino che allietano i palati di stimatissimi esperti e di appassionati non è semplicemente l’insieme di parametri chimici e analitici corretti o la qualità dell’uva e la lavorazione conseguente, ma è l’essenza che nutre le radici dei vigneti di Pinot Nero, Chardonnay, Bonarda e Cabernet Sauvignon. Questa essenza nasce dalla profonda passione della famiglia Braggiotti che dal 1980 coltiva queste terre.

Potrebbe interessarti anche...

LOMBARDIA