CRUASE’ PINOT NERO BRUT

CRUASE’ PINOT NERO BRUT

MAZZOLINO

Regione: LOMBARDIA

Complesso e vinoso, in evidenza i piccoli frutti rossi del Pinot Noir e le note di pain grillé e pasticceria portate dalla lunga permanenza sui lieviti

Uvaggio

Pinot Nero

Abbinamento

Carpacci di pesce, crostacei a carne dolce (astice, aragosta, gamberoni rossi), tartare di carne e salumi nobili (Crudo di Parma, Culatello, Jamon Iberico, Patanegra)

Profumo

Bouquet complesso e fragrante, con agrumi (buccia di chinotto) e note di pasticceria (zucchero a velo, burro di nocciola) e note mature di pane tostato

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 12,5%

Affinamento

60 mesi di permanenza sui lieviti.
Contiene Solfiti

Temperatura

8°/10°

Produttore

Culture vicine e lontane s’intrecciano alla Tenuta Mazzolino, il cui nome significa “punto d’incontro, tappa” (dal latino: Mansiolinum). La vite cresce qui da tremila anni, alle antiche tradizioni oggi si è affiancata la moderna tecnologia, ma i vini della Tenuta Mazzolino che allietano i palati di stimatissimi esperti e di appassionati non è semplicemente l’insieme di parametri chimici e analitici corretti o la qualità dell’uva e la lavorazione conseguente, ma è l’essenza che nutre le radici dei vigneti di Pinot Nero, Chardonnay, Bonarda e Cabernet Sauvignon. Questa essenza nasce dalla profonda passione della famiglia Braggiotti che dal 1980 coltiva queste terre.

Potrebbe interessarti anche...

LOMBARDIA