VERDUZZO FIOR DI MANDORLO

VERDUZZO FIOR DI MANDORLO

CORMONS

Regione: FRIULI VENEZIA-GIULIA

Verduzzo proveniente da un terreno ricco di composti minerali, calcare, fosforo, potassio, ferro-ghiaioso, alluvionale, ciottoloso, caratteristicamente denominato “Ferreti” e vendemmiato a mano durante la prima decade di ottobre. Fondamentali i sei-sette mesi sui lieviti e un anno passato in grandi botti ovali di legno di quercia di tre essenze diverse. Abbinamento consigliato con pasticceria secca e crostate alla frutta, crostoli, e gubana.

Uvaggio

Verduzzo 100%

Abbinamento

Buon aperitivo, piatti di verdure, frittate, risotti, carni bianche, frutti di mare e molluschi e pesce lesso.

Profumo

Asciutto, di mela renetta, pera e pesca a pasta bianca, setoso.

Gradazione alcolica

Gradazione alcolica: 12,5%

Affinamento

In grandi botti ovali di legno di quercia di tre essenze diverse.

Temperatura

8°/10°

Produttore

In quel Friuli Venezia Giulia dalle zone vitivinicole più pregiate del mondo, si distingue la Cantina Produttori Cormòns, nata alla fine degli anni 70 per la lungimiranza di alcuni viticoltori cormonesi, che hanno voluto fare tesoro di tradizioni secolari. Presidenti appassionati che, sostennero da principio che il futuro della vite e del vino non era legato ad effimere mode, ma alla tenace valorizzazione del proprio territorio. Il progetto produttivo punta alla cura della vigna supportati dal Quaderno di campagna, un minuzioso codice di comportamento per i 150 Soci, dove sono riportati i dati per un omogeneo ed elevato standard qualitativo delle uve di tutti i 400 ettari di vigneti. 8 centraline meteorologiche registrano qualsiasi mutamento climatico ed i dati arrivano in tempo reale alla centrale computerizzata della Cantina, per prevenire ogni anomalia. Un ideale mix di tradizione e tecnologia.

Potrebbe interessarti anche...

FRIULI VENEZIA-GIULIA